Nov201718

SABATO 19 NOVEMBRE

** SEMPLICI VEDUTE **

ore 18.30

Inaugurazione mostra personale del giovane fotografo Gianluca Barnabà

Un percorso alla riscoperta del nostro territorio attraverso 15 scatti.
Preview di una collaborazione più ampia che si compirà nel 2018!

— Ingresso libero —

MOSTRA VISITABILE

Orari :: LUN | MERC | GIOV | SAB :: dalle 16 alle 19

semplici-vedute

A seguire :: ore 21.00

** live concert SUBTERRANEA **

** live concert MAD MARX PROJECT **

— Ingresso gratuito riservato ai soci CSEN 2017 **

Evento Facebook

Share
Nov201704

SABATO 28 OTTOBRE 2017

** NO MAN’S LAND **

ore 19.00

Inaugurazione mostra personale di Francesca Macor

Diplomata all’Istituto Statale d’Arte G. Sello e laureata in scienze dell’architettura, si cimenta in varie tipologie di produzione artistica, dalla fotografia analogica, alla grafica e illustrazione, dalle quali si è sviluppato il progetto No Man’s Land: creazioni nate dalla sintetizzazione della realtà nel segno grafico e dall’accostamento di elementi diversi tra loro, che hanno come obbiettivo quello di trasportare l’osservatore in un luogo che non gli appartiene, estraniandolo completamente da ciò che conosce.

MOSTRA VISITABILE FINO AL 12 NOVEMBRE

Orari :: LUN | MERC | GIOV | SAB :: dalle 16 alle 19

www.behance.net/EventuallyNothing

dedeede

A seguire :: ore 21.00
 
** live concert Pervert BUG spray **
** live concert COMMANDO **
 
— Ingresso gratuito riservato ai soci C.S.E.N. 2017 —
Share
Set201711

DECIMA EDIZIONE

Heart(h)

Arts and Music Festival

dal 27 settembre al 21 ottobre 2017

Programma:

hearth-programma

Tutti gli aggiornamenti nelle nostre pagine Facebook

ArtPortHeart(h)

Share
Lug201710

•• APERITIVO IN TERRAZZO ••
Associzione ArtPort
Via del traghetto, 3
Palazzolo dello Stella

Con piacere l’Associazione ArtPort ospita un’anteprima del progetto RADICI
a cura dell’Associazione Modo

•• VETTORI ••
Live electronic / Dj-set

Una dose di elettronica-dance, un’altra di cantautorato italiano.
La pretesa d’inchiostrare carta e saturare fogli, talvolta pubblica racconti e poesie.
La necessità di dare forma visiva alle idee, con elementi di grafica e video-art.
L’ansia di dissezionare il suono per colonne sonore ed altre scorribande musicali.

Davide Vettori, trevigiano classe 1981, esordisce nel 2012 con Visione Cosmetica e rilancia nel 2015 L’Impero della Luce, supportato da media come MTV New Generation, Panorama, La Repubblica XL e Rolling Stone.
Nel 2013 vince il premio indetto dal MEI con la propria rivisitazione del brano di Lucio Dalla L’ultima Luna; nel 2015 si aggiudica il premio dell’MTV New Generation Campus.
Dal 2016 inizia la collaborazione con il dj Andrea Bertolini, producer di Motel Connection e Mangaboo, e con la sua produzione artistica pubblica il singolo Primitivo ed il nuovo Repetitive Walk; attualmente al lavoro a quattro mani sul nuovo album di Vettori.

vettori

Evento Facebook

—- —- —-
“Il progetto RADICI è nato un anno fa come occasione di confronto sulla nostra storia e sulle nostre radici. L’identità non come frutto di una auto-affermazione ma come coscienza di una fragilità, di una instabilità di fondo che, se accettata, ci porta a scoprire un mondo nuovo. Ci porta verso l’altro. L’identità intesa come essere in grado di accettare quello che siamo realmente. La resistenza come il coraggio di affermazione di una diversità.
Le radici non come ciò da cui tutto nasce, ma ciò a cui si torna quando non si sa chi si è, quando si è incerti.”
RADICI è un progetto del collettivo Zeroidee.

—- —- —-

Ingresso gratuito riservato
ai soci C.S.E.N. 2017
(costo della tessera € 5 – valida per l’anno 2017)

Share
Mag201716

SABATO 20 MAGGIO

** CARTE **

ore 18.30

Inaugurazione mostra personale di Francesco Patat

a cura di Eva Comuzzi

Artista attivo da diversi anni nel mondo della street art e del writing, Francesco Patat, con Carte si confronta per la prima volta con lo spazio chiuso e la realizzazione di una personale. Un evento che ha messo a dura prova l’artista e che vuole essere, come lui stesso ha affermato, “uno specchio della dualità che si riconosce e tenta una difficile ma inesorabile riconciliazione”.
Proprio per questo, Patat ha scelto di lavorare con materiali con i quali non si era mai relazionato sinora, quali la carta, la tela, le forbici, la colla e la cucitura a macchina.
Quest’ultima modalità, in particolare, recupera la tradizione dei progenitori: le mani abili della nonna, pazienti e più forti delle prove della vita, hanno fatto riaffiorare odori d’infanzia svanita e silenziosi insegnamenti, pronti oggi più che mai per essere attuati.

Francesco Patat è nato nel 1988 a Gemona del Friuli (UD), dove vive e lavora.

Ingresso libero

18519715_1978076338884742_6814060663473706939_nEvento Facebook

A seguire :: ore 21.30
 
** live concert EVERY MONDAY **
** live concert THE HATS blues band **
 
— Ingresso gratuito riservato ai soci C.S.E.N. 2017 —
concert
Share
1234...27prossimoPagina 1 di 5